Stampa

Piano pastorale 2013-2014

on .

 

"CREDI NEL SIGNORE GESÙ E SARAI SALVATO TU E LA TUA FAMIGLIA" (AT 16,31)

PIANO PASTORALE 2013-2014

Nel contesto odierno di una società scristianizzata, che ci interpella come singoli e come Chiesa, è urgente costruire un progetto pastorale che recuperi il valore della comunità credente e restituisca ai cristiani una forte identità e un profondo senso di appartenenza alla Chiesa. In continuità con il cammino intrapreso negli anni precedenti , con il Piano Pastorale di quest'anno vogliamo ribadire alcuni punti programmatici, anche per sfuggire alla tentazione del disimpegno o dello scoraggiamento.
Le relazioni delle Parrocchie e degli Uffici hanno evidenziato un duplice rischio nella vita pastorale: da un lato, la routine nei gesti e nelle parole legati all'esercizio dei ministeri; dall'altro, il pericolo di un attivismo frenetico che sconfina spesso nell'individualismo e nell'improvvisazione. Queste difficoltà richiedono un sapiente sforzo di progettazione e verifica dell'agire pastorale.
La coscienza di essere partecipi del cammino della Chiesa locale e il costante riferimento al Magistero, insieme all'ascolto quotidiano della Parola, sono alla base di un progetto pastorale fecondo. Non bisogna dimenticare che, nella vita cristiana, l'obbedienza è sempre creativa e interpellante proprio in quanto nasce da una decisione nella libertà. Ad ogni comunità è richiesta una personale riappropriazione del cammino diocesano fondata sull'essenziale: "ripartire da Cristo".

Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (PIANO PASTORALE 2013-2014.pdf)PIANO PASTORALE 2013-2014.pdf571 kB

Per migliorare i servizi resi, in questo sito vengono utilizzati i cookie. Continuando la navigazione acconsenti al loro uso.